Metal a ingresso Campanile Giotto

Anche all'ingresso del Campanile di Giotto sarà installato un metal detector a 'transito'. I lavori di montaggio e taratura partiranno lunedì 14 maggio. Con quest'ultimo dispositivo, l'Opera di Santa Maria del Fiore dota tutti gli ingressi dei monumenti del Duomo di Firenze di metal detector a 'transito' per rendere più efficaci i controlli di sicurezza e ridurre i tempi di attesa. In totale sono otto gli apparecchi posizionati agli ingressi del Duomo di Firenze, del Battistero e del Museo dell'Opera del Duomo. Si tratta di dispositivi di ultimissima generazione, impiegati negli aeroporti internazionali di tutto il mondo per il controllo delle persone in transito, capaci di identificare gli oggetti personali e di consentire il passaggio, abbattendo il numero di allarmi indesiderati. Allo stesso momento, per permettere l'installazione del metal detector, sarà necessario cambiare l'allestimento della biglietteria del Campanile che rimarrà chiusa fino al 10/7, mentre l'accesso al monumento è garantito.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere d'Arezzo
  2. GoNews
  3. Arezzo Notizie
  4. La Nazione.it
  5. La Nazione.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pergine Valdarno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...